Menu Button
Spese di viaggio inferiori con PartnerPlusBenefit

Costo viaggio inferiore con PartnerPlusBenefit

Ridurre facilmente i costi di viaggio e molto di più: non è forse questo che un imprenditore o un travel manager vorrebbero da un programma di incentivazione?

Venga a conoscere PartnerPlusBenefit. L’efficiente programma gratuito Lufthansa di incentivazione per aziende le offre nuove opportunità di risparmiare sulle spese per i viaggi di lavoro e motivare i dipendenti. Ad esempio con voli premio, upgrade e voucher FlyNet.

Per saperne di più e approfittarne subito

Approfondimenti sul tema

Costo viaggio: un fattore chiave per il successo

Dopo il personale, la principale voce di costo per le PMI sono le spese di viaggio.

L’associazione di settore Global Business Travel Association (GBTA) ha calcolato in 137 miliardi di euro il costo per viaggi di lavoro nel 2014. Nel 2015 la spesa globale per i viaggi farà segnare un’ulteriore crescita di 6,5 punti percentuali. Circa il cinquanta per cento di questi costi è imputabile a voli e alloggi.

L’aumento del costo viaggio con la globalizzazione dei rapporti commerciali

La lievitazione delle spese è dovuta alla crescente internazionalizzazione dei rapporti commerciali. Clienti e partner sono sparsi per il mondo. Poiché discutere d’affari in teleconferenza o videoconferenza spesso non basta, la mobilità sta rapidamente diventando un fattore critico di successo. Trovarsi sul posto e poter parlare direttamente, seduti attorno allo stesso tavolo, è indispensabile in alcune situazioni. Incontrarsi di persona rafforza inoltre il rapporto con i clienti esistenti e contribuisce a costruire nuove relazioni commerciali.

Un fattore decisivo molto interessante: ridurre i costi di viaggio

Per restare competitivi e resistere alla pressione dei costi, gli imprenditori devono ottimizzare il costo viaggio. Ma questo non può avvenire a spese del comfort e della sicurezza del passeggero. I sondaggi dimostrano che sicurezza e velocità sono i due criteri chiave nella programmazione dei viaggi di lavoro. Questi fattori influiscono significativamente sulla motivazione del personale e di conseguenza sul successo dell’azienda. Dagli studi emerge che i viaggi di lavoro devono essere percepiti come un investimento nella crescita dell’azienda e possono tradursi in un vantaggio competitivo.

PartnerPlusBenefit: il partner ideale per i viaggi di lavoro

Il programma di incentivazione per aziende PartnerPlusBenefit offre alle imprese la possibilità di risparmiare sui viaggi di lavoro senza compromettere la sicurezza e il comfort dei passeggeri. I punti Benefit accumulati si possono ad esempio utilizzare per biglietti o voucher premio. La scelta può ricadere anche su articoli esclusivi, dai notebook alle macchine da caffè, utili per favorire la motivazione del personale. Infine, gli upgrade offrono la possibilità di volare in una classe di viaggio superiore, consentendo ai dipendenti di viaggiare con più comfort e maggiori attenzioni, cosa che, a sua volta, influisce positivamente sulla loro motivazione.

Programmazione efficiente e ottimizzazione del tempo in viaggio

Poiché dal punto di vista aziendale il tempo trascorso in viaggio è tempo lavorativo, è necessario che sia il più breve possibile e che venga impiegato nel modo migliore. I costi indiretti sostenuti per il tempo potenzialmente inutilizzato in viaggio non vanno sottovalutati. Per questo volare diventa un modo efficiente di spostarsi per lavoro.

Durante un volo i passeggeri possono prepararsi per i successivi appuntamenti o rilassarsi per arrivare a destinazione freschi e concentrati. L’accesso a Internet a bordo dei voli intercontinentali consente ai passeggeri di gestire le mail o accedere alla rete aziendale. Lufthansa contribuisce a far sì che i propri passeggeri sfruttino al meglio il tempo in viaggio con numerosi prodotti e servizi. Ad esempio, il check-in online riduce il tempo in aeroporto, e le Fast Lane consentono ai passeggeri di imbarcarsi più rapidamente sull’aeromobile.

Indietro