Menu Button

Lufthansa Group ai vertici della classifica per il clima

Nel suo rapporto 2019 sul cambiamento climatico l’organizzazione no profit CDP ha assegnato al Lufthansa Group il rating «B». Come l’anno precedente, il gruppo di compagnie aeree si è quindi collocato nella seconda fascia della classifica, occupando una delle prime posizioni tra le linee aeree. CDP stila la più grande classifica annuale al mondo per il clima, che include una grande quantità di informazioni e dati sulle emissioni di CO2, le strategie di riduzione e i rischi per il clima delle aziende che vi partecipano.

 

Anche l’utilizzo e la promozione di carburanti per jet alternativi e sostenibili è un fattore chiave per il raggiungimento di questo obiettivo. I viaggiatori possono già compensare i propri voli attraverso la piattaforma «Compensaid» e volare a emissioni zero con il carburante sostenibile per l’aviazione.

 

Il Lufthansa Group partecipa alla redazione del rapporto CDP dal 2006, fornendo ai relativi gruppi di interesse informazioni trasparenti sulla propria strategia per la protezione del clima e sulle misure adottate per ridurre le emissioni di CO2. Molti dei dati raccolti da CDP confluiscono anche in altre valutazioni di primarie agenzie di rating. I punteggi CDP relativi al clima vengono assegnati annualmente su una scala da «A» (il più alto) a «D-».

Pubblicato: