Menu Button
Modifiche ai requisiti di ingresso per gli USA

Modifiche ai requisiti di ingresso per gli USA

Il 18 dicembre 2015 il Congresso degli Stati Uniti ha deciso di apportare alcune modifiche al Visa Waiver Program, a seguito delle quali i viaggiatori che hanno visitato Iraq, Iran, Siria o Sudan dal 1° marzo 2011 (5 anni), nonché i passeggeri con doppia cittadinanza che sono anche cittadini dei suddetti Stati, saranno in linea di massima esclusi dal Visa Waiver Program. Dal 21 gennaio 2016, con breve preavviso, le autorità USA hanno annunciato l’immediata entrata in vigore di questo nuovo regolamento.

Con la sua attuazione tutte le approvazioni ESTA già rilasciate saranno revocate per questo gruppo di viaggiatori, che avranno bisogno di un visto per gli USA per entrare nel paese per lavoro e turismo.

Il governo USA sta attualmente valutando in che misura i viaggiatori che si sono recati in uno dei paesi summenzionati dopo il 1° marzo possano essere esentati dalle restrizioni.

Consigliamo caldamente a tutti i viaggiatori interessati di informarsi su queste nuove disposizioni prima di partire per gli USA, anche se già in possesso di un’approvazione ESTA.

Pubblicato:

Indietro